LA FRASE DEL GIORNO

"Se vuoi che qualcosa dia detto, chiedi ad un uomo.
Se vuoi che qualcosa sia fatto chiedi ad una donna"
[M. Tatcher]

SONO INTOLLERANTE??

13 luglio 2009


Sabato pomeriggio Centro Commerciale x i saldi. Non c'è pausa shopping con i saldi che non si concluda con un "sano" pasto da McDonald's.

Mi faccio 20 minuti di coda e finalmente raggiungo trionfante un tavolino con il mio McBacon+patatine+CocaZero (così risparmio calorie.....).

Di fonte a me un tavolo 6 posti: 2 mamme, 2 bimbe di 6-7 anni, un bimbo di circa 4 anni e uno splendore di bimba di circa 1 anno. Da mamma quale sono non posso fare a meno di osservarla: biondina, occhioni, sorridente.
Una delle due mamme la toglie dal passeggino, l'annusa e dalla sua espressione capisco che c'è il "regalino".

Mi concentro un momento sul mio panino e quando gli occhi mi cadono di nuovo sul loro tavolo vedo.....la bimba nel seggiolone, un pannolino usato (ovviamente chiuso) appoggiato su una sedia, e la mamma che sta riponendo nella borsa le salviettine e tutto l'occorrente x il cambio della bimba. Dalla salvietta stesa su due sedie ho la conferma che la bimba è stata cambiata lì.

Ma mettersi in un angolo appartato no?? Siamo in un centro commerciale, ci sono 2 bagni ogni piano e anche abbastanza spaziosi. Mi chiedo: senza stare a cercare quello attrezzato con fasciatoio, raggiungerne uno qualsiasi e cambiarci la bambina?
E' troppo lontano il bagno?? Uscire anche solo dalla zona dei tavolini e cambiarla usando il passeggino come piano d'appoggio è chiedere troppo?

Sono una mamma e non mi scandalizzo di certo a vedere il cambio pannolino di un bambino, ma magari mentre mangio il mio McBacon preferirei sentire il profumo della pancetta arrostita che di altro!!

6 post:

Ivy 14 luglio 2009 11:58  

Io credo che tu abbia perfettamente ragione ... non dico di lasciare la bimba piena di cacca tutto il giorno, trovare un luogo appartato non è così difficile!!! Soprattutto, proprio dove le persone mangiano? No complimentissimi a quella mamma!

paola73 14 luglio 2009 14:12  

Non sei affatto intollerante......ma roba dell'altro mondo......

Bida 15 luglio 2009 08:52  

SENZA PAROLE!!
C'era da avvicinare quella mamma e porgendole la mano.."COMPLIMENTARSI" per la sua eccezzionale educazione e rispetto per gli altri!

questo mi fa anche pensare a CHE EDUCAZIONE POTRANNO INSEGNARE AI FIGLI GENITORI SIMILI??

PAURA!!!!

xina 15 luglio 2009 09:34  

Bene bene, noto con piacere che non sono una rompiballe io!!!

Bida 15 luglio 2009 16:06  

allora...SCUSA...ma rompiballe lo sei!!!

ma ti consoli il fatto che lo siamo anche noi!!

quindi non sei sola!!!


ma qui non mi sembra tanto una questione di rompiballe...ma di BUONA EDUCAZIONE E RISPETTO PER GLI ALTRI!!!

Bida 15 luglio 2009 17:31  

...anche se...pensandoci bene forse era suff. un pizzico di BUON SENSO!!!