LA FRASE DEL GIORNO

"Se vuoi che qualcosa dia detto, chiedi ad un uomo.
Se vuoi che qualcosa sia fatto chiedi ad una donna"
[M. Tatcher]

ERO UNA BRAVA MAMMA...

28 agosto 2010

Girovagando qua e là tra i vari blog di amici e di amici di amici, mi sono imbattuta in questo ERO UNA BRAVA MAMMA PRIMA DI AVERE FIGLI, tenuto da Paola Maraone, una giornalista di Milano con marito, due figli e un gatto.

Il titolo mi ha incuriosito, così ho cominciato a leggere qua e là e poi....sono corsa in biblioteca a prendere il libro!
Ritirato solo ieri pomeriggio, al momento sono a pagina 98 (e tenete presente che ieri sera ho letto poco poco perchè in tv c'era Dirty Dancing!)!!

E' uno dei tanti libri che affronta la maternità, sia il prima che il dopo, dando consigli ma con un pizzico di ironia. Paola non è psicologa, non è un dottore, ma è semplicemente una mamma.
Una mamma come tutte, che durante la gravidanza, specie la prima, si fa mille paranoie, mille domande, mille buoni propositi che poi....PUFF! Con l'arrivo del fagiolino si rivelano più o meno inutili!!

E così oltre ai consigli, eccomi a scompisciare dalle risate leggendo i racconti tragicomici!
Eccone un piccolo passo:

USCIRE CON UN BAMBINO
"...Su internet è circolato un utile test di simulazione "per prepararsi a diventare genitori". E' tarato su un bambino di 3 anni, ma l'età non ha importanza. Tutti dovrebbero farlo prima di mettere al mondo un figlio per avere un'idea di quanto possa essere difficile uscire con la prole. Ecco il test:
1. Aspettate
2. Uscite
3. Rientrate
4. uscite di nuovo
5. Rientrate ancora
6. Uscite un'altra volta
7. Percorrete il vialetto di accesso davanti a casa
8. Tornate indietro
9. Fate avanti e indietro molto lentamente per cinque minuti
10. Rivolgetevi almeno 30 domande da soli
11. Strillate forsennatamente che "non ce la fate più", finché non escono i vicini
12. Rinunciate, e rientrate in casa!
..."

Chi non ha figli non può capire, ma penso qualunque mamma con un bambino di qualsiasi età abbia vissuto una situazione del genere almeno una volta.
Personalmente la vivo più o meno tutti i giorni, da 5anni a questa parte e mi rispecchio soprattutto nel punto 11....chiedere ai vicini per avere la conferma!!

E' un libro davvero carino, lo consiglio a tutte le neo mamme, o a chi come me ci è già passata e nonostante questo, ora che deve affrontarlo una seconda volta, sta facendo gli stessi buoni propositi, si sta ponendo le stesse domande, è assalita dalle stesse paranoie.....
Alle future mamme no, non lo consiglio: potrei rovinare loro la sorpresa!!! ;-)

1 post:

Bida 30 agosto 2010 09:44  

ahahahaha...
ANCHE IO SEGUO QUEL BLOG!!!

BELLISSIMO!!!

Mi piace un sacco quello che racconta questa giornalista!!!

BELLO DAVVERO!!


Ogni tanto...MA OGNI TANTO...sono contenta di non avere figli!
Anche se è una mia GRANDE mancanza...ed è l'unica cosa che mi spiace di non aver realizzato!!
:-((